Nato a Scafati nel 1983, si laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Salerno nel settembre del 2006, discutendo una tesi in diritto Amministrativo dal titolo “Pianificazione urbanistica perequativa. Traslazione dello jus aedificandi”. Due anni prima, nell’ottobre del 2004, consegue il titolo di Dottore in “Scienze Giuridiche” presentando una tesi sulle “Commissioni e giunte parlamentari”.

Nei due anni successivi al conseguimento della Laurea, consegue il titolo di specializzazione per le professioni legali presso l’università degli studi di Salerno, dopo un corso di studi di due anni, approfondendo ulteriormente l’area del diritto Amministrativo, discutendo una tesi dallo stampo urbanistico, dal titolo “Il cambio di destinazione d’uso”.

Successivamente accede ad un Master di II° livello  a numero chiuso, in Diritto Amministrativo e Scienze dell’Amministrazione presso l’Università degli studi di Roma 3 diretto dal prof. Sabino Cassese e la prof.ssa Luisa Torchia.

Nei due anni successivi alla Laurea frequenta quotidianamente lo studio legale del Prof. avv. Sergio Perongini, ordinario di Diritto Amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Salerno, continuando a coltivare le conoscenze del Diritto Amministrativo anche in sede processuale.

Collabora stabilmente da oltre dieci anni con la Cattedre di Diritto Amministrativo e Diritto Processuale Amministrativo dell’Università degli studi di Salerno. Dal settembre 2011 al 2013 ricopre la carica di “cultore della materia” della Cattedra di Diritto Amministrativo , presso l’Università Telematica “Pegaso”.

Dal 2019 ricopre la carica di “cultore della materia” della Cattedra di Diritto Processuale Amministrativo della prof.ssa Carmencita Guacci, presso l’Università degli studi di Salerno”.

Negli anni di pratica forense affronta lo studio di numerosi fascicoli afferenti materie di espropriazione, abusi edilizi, appalti, pubblico impiego, lottizzazioni abusive redigendo ricorsi, memorie e atti di appello avverso ordinanze/sentenze del Tribunale amministrativo di prima istanza.

Alla prima data utile, sostiene l’esame di Stato per l’abilitazione alla professione di avvocato, conseguendo l’iscrizione presso l’albo degli avvocati di Salerno in data 09.01.2010 all’età di 26 anni.
A decorrere da quella data, l’avv. Luigi Lupone esercita la professione di avvocato, specializzato in Diritto Amministrativo e Civile, presso lo studio legale Lupone sito in Mercato S. Severino alla via Ten. Francesco Falco 20/1.

Dal 2010 al 2012 è stato titolare di uno Stage presso il Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) Campania – Sez. Salerno, affiancato da un Tutor universitario e da un tutor del Tribunale nella persona del Cons. Ezio Fedullo, con il quale ha collaborato nello studio dei fascicoli e nell’analisi dei casi più interessanti sorti nel corso delle udienze pubbliche e/o in camera di consiglio.

Dopo aver frequentato un corso di formazione presso l’Ente ISCO adr, ha conseguito il titolo di Conciliatore professionista ex D.lgs. 5/2003 – D.M., diventando poi titolare della Camera di Conciliazione dell’ente di formazione della Concilia Lex s.p.a. sede di Salerno.

Nel marzo del 2012 ha lavorato per la. PRAXI S.p.A. –Risorse umane – Business Unit Concorsi per la Redazione di n. 250 quesiti a risposta multipla chiusa (4 risposte) per prove selettive concorsuali nazionali su “Nozioni di diritto amministrativo con particolare riferimento alle autonomie locali-TUEL” e successivamente per la redazione di n. 800 quesiti in materia di “Legislazione in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.”

E’ socio fondatore di una delle più quotate Associazioni professionali di categoria, l’ Associazione Giovane Avvocatura Salernitana (A.g.a.s.) nella quale ha ricoperto il ruolo di Segretario, e con la quale opera da circa dieci anni per accrescere la figura professionale dell’avvocato e per favorire l’ingresso dei giovani avvocati nel mondo del lavoro. Tra le attività principali dell’Associazione vi è l’organizzazione di giornate di studio su argomenti che coprono l’intero panorama giuridico con l’ausilio degli interventi di Professori Universitari, Magistrati e Avvocati di comprovata esperienza.

E’ consigliere componente del Direttivo dell’Associazione Territoriale Forense (ATF), nonchè iscritto alla Camera Civile Nocera Inferiore aderente all’Unione nazionale Camere Civili.

L’avv. Luigi Lupone ha partecipato come relatore a numerosi seminari di studio in varie materie. E’ stato relatore in un seminario dal titolo “Verso un’amministrazione responsabile: La responsabilità della P.A., ipotesi applicative” trattando l’argomento “Il danno da ritardo nella pianificazione urbanistica“. Tra gli altri ha partecipato ad un convegno sullo “Sfruttamento del lavoro e del “non lavoro”: una risposta al sistema “, diretto dal Prof. Sergio Moccia.

Collabora con l’associazione di consumatori Utente Sapiens, per la quale ha scritto articoli informativi sul diritto dei consumatori ed è consulente dell’associazione Unione dei Consumatori di Mercato S. Severino.
Condividendo in pieno l’esigenza di ricercare metodi alternativi di risoluzione delle controversie, ha seguito molto da vicino l’iter della Mediazione civile introdotta dal D .Lgs. 28/2010 , ricoprendo prima il ruolo di “Mediatore” poi quello di gestore di un organismo di conciliazione (Concilia Lex S.p.a. iscritto al registro n. 143 e successivamente dell’organismo ConciliaConsumatori Srl).

L’ avvocato Luigi Lupone opera come amministrativista e civilista prevalentemente presso le circoscrizioni territoriali dei Tribunali ordinari di Salerno e Nocera Inferiore e presso la circoscrizione amministrativa del Tar Campania di Napoli e di Salerno.

Appassionato della politica e del diritto amministrativo, decide di candidarsi alla carica di Consigliere Comunale di Mercato S. Severino e alla prima esperienza viene eletto con oltre 400 preferenze.

Viene individuato dalla coalizione di maggioranza quale componente della commissione “Affari istituzionali” e contemporaneamente componente della commissione “Politiche culturali” dello stesso Comune di Mercato S. Severino.
Successivamente è nominato delegato del Comune di Mercato S. Severino all’Unione dei comuni della Valle dell’Irno (costituita dall’insieme dei territori dei Comuni di Baronissi, Fisciano, Mercato S. Severino e Pellezzano), ed alle prime elezioni, in data 22.09.2014, viene eletto Presidente del Consiglio dell’Unione della Valle dell’irno con 8 voti su 9 presenti.

Dopo circa un anno di consiliatura, viene eletto all’unanimità capogruppo del Gruppo di Maggioranza Uniti per SanSeverino.

Alla successiva tornata elettorale, si ricandida e viene rieletto con circa 500 preferenze risultando il terzo consigliere più votato del Comune di Mercato S. Severino.

Viene individuato dalla nuova coalizione di maggioranza quale componente della commissione “Affari istituzionali e amministrativi” e contemporaneamente componente della commissione “Politiche culturali, giovanili, dello sport, del tempo libero, turismo e spettacolo” e “Programmazione economica e sviluppo delle attività produttive” dello stesso Comune di Mercato S. Severino.

E’ eletto all’unanimità capogruppo del Gruppo Cittadini Moderati per S. Severino.

Successivamente nel settembre 2019 costituisce un nuovo gruppo consiliare “Noi-S.Severino” composto da quattro consiglieri di maggioranza e tra i componenti viene eletto all’unanimità capogruppo.

Avv. Luigi Lupone
Avv. Luigi LuponeDiritto Amministrativo